21 Ott 2020

Sono arrivato a concepire il linguaggio d’arte SIGNA, ed a usare in arte una app in mobilità, che ho creato e poi sviluppato con M.Koppenhofer, studiando l’evoluzione degli strumenti, dei materiali, delle tecniche, delle tecnologie, a partire dalle asce da pugno, per finire agli ologrammi, al GPS, alla realtà aumentata, alle applicazioni per smartphone.

20 Ott 2020

L’arte in è anzitutto un fatto iniziatico che scorre attraverso le generazioni fra chi la fa. 

Un sentimento che l’artista incarna, soprattutto in oggetti e costruzioni durature, ma anche in gesti e movenze tramandate, come i gesti che fanno la musica. L’arte si può avere, o incontrare, o cercare, o trovare, o godere.

Avere un’opera d’arte, non è come possedere solo un dato di conoscenza o un bene materiale, ma è possedere materialmente un totem. 

signa europa
Particolare
SIGNA CATS APPLE PARK
SIGNA CATS APPLE PARK
figura globale di Signa, Signaworld con mappa
Zeche Essen Signa
40 FONTE VIVA, part, no map OPERA BOSCO
SIGNAWORLD Part. BEAU BOURG - Parigi Messenger